Marines, una primavera di emozioni

3 0

I Marines, dopo la breve sosta pasquale, sono tornati in campo per preparare il difficile appuntamento del fine settimana in casa dei Panthers Parma, squadra in grande forma, che viene da una striscia positiva di due vittorie e che ha mostrato un gioco aereo eccellente che metterà a dura prova la difesa biancoceleste.

Giusto il tempo di rifiatare e bisognerà poi approntare il piano per affrontare i Giants in trasferta a Bolzano, il primo fine settimana di maggio. Nel frattempo, il 27 aprile, in mattinata, presso il Giulio Onesti, ci sarà il primo allenamento dei Michigan Wolverines a Roma.

Si potrà assistere liberamente, senza prenotazione, ad un evento unico nella storia del nostro sport. I Wolverines infatti sono il primo, e per un certo tempo anche l’ultimo per via delle sanzioni NCAA che partiranno a luglio 2017, college di prima divisione a portare l’intera squadra di football in tour all’estero.

Centocinquanta tra atleti e tecnici daranno spettacolo a tifosi e curiosi, mostrando dal vivo uno dei programmi sportivi universitari più prestigiosi d’America. Il 28 aprile, oltre all’allenamento mattutino in campo, ad ingresso libero, lo staff tecnico di Michigan terrà poi un clinic per allenatori, dalle 12 alle 16, sempre presso l’Acqua Acetosa. I partecipanti dovranno pre-registrarsi presso il sito http://www.fidaf.org .

Sabato 29 aprile, infine, presso lo Stadio dei Marmi, dalle 14 i Wolverines daranno vita ad uno scrimmage attacco contro difesa aperto al pubblico. Anche in questo caso sarà necessario pre-registrarsi sul sito http://www.fidaf.org: l’ingresso sarà comunque libero.

A maggio invece, arriveranno a casa dei Marines i Pirates di Southwestern University per un allenamento congiunto con i nostri senior. E dal 15 del mese in poi partirà la volata finale del campionato di Prima Divisione, con quattro partite a Roma, di cui tre in casa più il derby, in cui saremo ospiti dei Grizzlies.

Insomma una primavera eccezionale, all’insegna del football globale, come nella nostra tradizione!

(si ringrazia la S.S. Lazio American Football)

Nessun commento on "Marines, una primavera di emozioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *