Lazio, senza paura: Trieste nel ritorno ha fatto solo 5 punti

3 0

Cinque punti raccolti nelle dieci partite del girone di ritorno: una sola vittoria e due pareggi. Trieste, prossima avversaria della Lazio sabato pomeriggio al Foro, e’ formazione in piena crisi. Che ha disputato un girone di andata in linea con i programmi societari, ovvero provare a centrare i primi sei posti della A1, buoni per disputare i play-off scudetto. Ma che poi si è incredibilmente arenata. Il letargo, improvviso ma deflagrante, l’ha colpita da gennaio ad oggi. Cinque sconfitte di fila, poi un pareggio e la vittoria contro Bogliasco: ora la classifica e’ decisamente anonima, neppure tranquilla ad onor del vero perché la salvezza dei friulani non ha ancora i crismi dell’ufficialita’. Ma le crepe evidentemente ci sono se è vero che Trieste marcia adesso appena cinque punti sopra la Lazio, prossima rivale.

Ecco perché i nostri ragazzi (nella foto Daniele Giorgi) devono scendere in acqua – sabato prossimo – senza paura. Aggredendo gli avversari, giocando una pallanuoto fatta di pressing e raddoppi. Facendo la voce grossa, insomma, sin dai primi minuti. L’occasione per risalire la classifica e’ davvero troppo ghiotta con quel contemporaneo Ortigia-Vis Nova che si disputa in Sicilia tra le le altre due squadra che, come noi, occupano, in classifica, quota 20.

G.Bi.

Nessun commento on "Lazio, senza paura: Trieste nel ritorno ha fatto solo 5 punti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *