Calcio Femminile, Asia Celli ora non è più in prestito

2 0

Asia Celli era arrivata alla S.S. Lazio Calcio Femminile nella passata stagione in prestito dalla Lazio Women. Era il mese di dicembre del 2016. La stagione era ad un punto cruciale e la dirigenza biancoceleste aveva pensato a lei per rendere più temibile il suo pacchetto avanzato.

I suoi mesi con la maglia della S.S. Lazio C.F. avevano dimostrato come questa scelta fosse stata più che mai giusta, il suo biglietto da visita lo presentò subito, in occasione della gara giocata a gennaio del 2017 quando, nello scontro contro le forti avversarie del Real Colombo, mise a segno una doppietta pesantissima. Tiro preciso e palla nel sacco. Da allora fu un crescendo.
Un attaccante di razza, uno di quelli che sotto porta mettono paura alle avversarie. Guai a lasciarle spazio, perché il suo tiro potente e preciso non perdona, è un attimo, un battito di ali e la palla finisce alle spalle del portiere di turno.

Con la nostra maglia ha iniziato fin dalla squadra Primavera, per arrivare poi in prima squadra, ora dopo una parentesi con la Lazio Women, torna definitivamente a casa. Terminato il prestito ha firmato un contratto con Elisabetta Cortani legandosi alla S.S. Lazio Calcio Femminile 1969. Sarà una pedina importante da spendere nella prossima stagione.

Una conferma importante per il suo indiscusso valore e per la sua passione per i nostri colori.

Il Presidente Elisabetta Cortani, conclusa l’operazione, ha voluto ringraziare la dirigenza della Lazio Women per la disponibilità dimostrata in questa occasione.

(articolo tratto dal portale lalazioalfemminile.blogspot, che ringraziamo)

Nessun commento on "Calcio Femminile, Asia Celli ora non è più in prestito"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *