Anserini, la Lazio Hockey scopre un grande numero uno

243 0

Non ha neppure gli anni dei fratelli Brocco, che neanche sono maggiorenni, Niccolò Anserini, ritratto nella foto, portiere-coraggioso della Lazio Hockey. Una delle maggiori risorse della nostra squadra, letteralmente beffata, dopo aver dominato in lungo e in largo la gara decisiva contro Brescia, poi perduta, nei play-off validi per la promozione in Serie A2.

Niccolò, già sul treno che domenica sera ha riportato a Roma tutti i nostri ragazzi, ha cercato di cancellare la delusione per l’esito della stagione giocando lunghe partite a scacchi. Nelle tre gare disputate a Brescia, Nick ha esibito parate prodigiose, neutralizzando anche un calcio di rigore nella sfida contro il Cernusco che, se realizzato, avrebbe pure potuto (beffardamente…) relegare la Lazio al terzo posto della griglia.

Prodotto dell’inesauribile vivaio biancoceleste, Anserini è destinato, vista la verde età, a diventare un grande portiere per chissà quanti anni ancora. E con le indicazioni di un maestro di campo come Pato Mongiano la crescita non potrà che essere imperiosa.

G.Bic.

Nessun commento on "Anserini, la Lazio Hockey scopre un grande numero uno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *