Volley, una Lazio super strapazza la capolista Sabaudia

127 0

Mai aveva perduto in campionato la battistrada-Sabaudia: diciotto partite per altrettante vittorie. Un rullo compressore del girone di Serie B. È toccato alla Lazio, allora, infrangere ai pontini il primo stop della stagione. Già perché i nostri confezionano al PalaLuiss una gara perfetta. Andando in vantaggio, subendo il ritorno di Sabaudia ma poi vincendo ancora il terzo set per 25 a 23 e poi chiudendo il match con grande autorevolezza.

Una difesa tenace e una varietà di attacchi le chiavi di un grande trionfo. Con questa vittoria la Lazio timbra quota quarantadue, rintuzzando le velleità di rimonta della Fenice. Restiamo secondi in solitaria nella classifica di B. E, dopo il fiammeggiante tre a uno inflitto alla capolista, con rinnovate speranze di centrare la qualificazione ai play-off per la prossima A3.

G.Bic.

Nessun commento on "Volley, una Lazio super strapazza la capolista Sabaudia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *