Scacchi, il russo Naumkin illumina il Torneo Week End

156 0

L’Hotel American Palace Eur in via Laurentina è stata la sede del 15° Torneo Weed End con cui Lazio Scacchi ha ripreso, dopo la pausa estiva, la sua attività nell’organizzare i tornei a tempo lungo.
La prestigiosa e confortevole sala convegni dell’hotel ha accolto 41 partecipanti al torneo suddivisi in 28 nell’Open A Integrale e 13 nell’Open B (Elo < 1800). Tra i partecipanti al torneo Open A c’erano ben 11 Candidati Maestro, un Maestro FIDE, un Maestro Internazionale ed infine anche un Grande Maestro (Elo Medio del torneo 1863). Il torneo Open B è stato caratterizzato dalla partecipazione di ben 5 giovani giocatori, di cui 4 di età < 10 anni (Elo Medio del torneo 1451). Il torneo Open A è stato vinto dal GM russo Igor Naumkin che si è imposto in solitaria ed imbattuto con 4,5 punti su 5, pareggiando solo al quarto turno con il MI Virgilio Vuelban che si è aggiudicato il secondo posto con 4 punti. Dietro di lui, il napoletano FM Raffaele Buonanno si è piazzato terzo con 3,5 punti superando per spareggio tecnico il CM Giuseppe Di Cecco. Al CM Daniel Maselli con 3 punti è andato il premio per il 1° classificato under 18 ed alla 2N Fabio Napoli con 3 punti è andato per spareggio tecnico il premio 1° classificato Elo < 2000. Il giovane NC Danilo Brozzi si è aggiudicato imbattuto il torneo Open B con 4 su 5 mentre il premio per il 2° classificato è stato attribuito, come stabilito dal regolamento per assenza del giocatore, alla 3N Alexandro Beliman ed il terzo premio, per spareggio tecnico, è stato assegnato alla 2N Gaetano Antonio Prencipe. Il premio 1° classificato Over 65 è stato assegnato al NC Marino Fossatelli ed infine il premio per il 1° classificato Elo < 1600 è stato assegnato al giovane NC Nicolò Alati. Il torneo è stato diretto con maestria e professionalità dall’AR Pierfederico Iannamorelli. La struttura dell’Hotel American Palace Eur, che per la prima volta ha ospitato un torneo di scacchi, si è dimostrata sia essere una sede adeguata per lo svolgimento di competizioni articolate in tre e più giorni che in grado di rispondere alle esigenze logistiche dei giocatori partecipanti.

Nessun commento on "Scacchi, il russo Naumkin illumina il Torneo Week End"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *