Beach soccer: Lazio seconda dopo un campionato strepitoso

476 0

Al termine di una finale piena di colpi di scena, una Lazio che non ha mollato fino all’ultimo istante perde contro il Viareggio per 7-6, che conquista, in un solo colpo, lo scudetto per la prima volta nella sua storia dopo due finali perse e il triplete (ha vinto anche il titolo europeo per club e la Coppa Italia 2016).

Gara giocata davanti a più di 1.200 spettatori che hanno affollato gli spalti del Beach Stadium Marano di Riccione: a fine secondo tempo il Viareggio era sopra di tre gol (6 a 3), poi i biancoazzurri in 7’ hanno rimontato fino al pari. A 2’ dal termine della sfida il gol di Simone Marinai ha assestato il colpo decisivo.

Una Lazio mai doma, capace dell’ennesima rimonta stagionale questa volta non è bastata, ed è dovuta alla fine arrendersi all’egemonia toscana. Tra gli altri, Bernardo ha illuminato la partita con due assist e altrettanti gol. La Lazio termina a testa alta un campionato sopra le  righe, che ci ha sorpreso ed emozionato fino alla fine. Normale la delusione, ma più grande la consapevolezza del grande cammino fatto al primo debutto assoluto sul palcoscenico italiano.

Premiazioni individuali:

Carpita, che oggi ha sfoggiato una prestazione maiuscola, incoronato miglior portiere del torneo.

Capocannoniere del torneo Emmanuele Zurlo del Catania che ha chiuso la Serie A a quota 30 gol.

Eudin di Milano è stato premiato per il Fair Play dimostrato nella semifinale, a pochi istanti dalla fine del match sotto di un gol il beacher ha calciato fuori la sfera per far curare Stankovic rimasto a terra per un infortunio.

Le altre gare della giornata:

Villafranca all’extra time ha superato il Pisa, prendendosi un ottimo 3^ posto. Il Pisa alla sua prima Final Eight può ritenersi soddisfatto della quarta piazza.

I campioni in carica del Terracina ovviamente demotivati hanno chiuso all’8^ posto, Catania al 7^, il sorprendente Canalicchio al 5^ e Milano al 6^.

(Si ringrazia la Lega Nazionale Dilettanti)

Nessun commento on "Beach soccer: Lazio seconda dopo un campionato strepitoso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *