E anche Malago’ festeggia la Lazio

753 0

Poco prima delle venti e trenta, proveniendo da Pesaro, al Circolo Canottieri, accompagnato dal fidato Fabrizio Marchetti, tra l’altro lazialissimo, è arrivato il Presidente del Coni, Giovanni Malago’. “Stamattina mi ha chiamato il mio amico Buccioni e mi ha chiesto se avevo tempo per passare a salutare la Lazio e il suo anniversario. Lo faccio sempre molto volentieri perché la Lazio è una delle eccellenze dello sport italiano, capace di portare sui campi di gara, in decine di diverse discipline, migliaia di atleti. Siete arrivati a 118, non siete più dei ragazzini. Massimo rispetto e ammirazione per tutti i Presidenti delle Sezioni biancocelesti e per ciò che la Lazio, dal 1900, ha saputo tramandare”.

Il numero uno dello sport italiano ha acconsentito a mettersi poi in posa per decine di foto (quella che pubblichiamo lo ritrae con il Presidente Buccioni e il Presidente del Circolo Canottieri, Paolo Sbordoni) e di selfie, procedendo poi alla consegna al Professor Emanuele del Premio “Luigi Bigiarelli”.

G.Bi.

Nessun commento on "E anche Malago’ festeggia la Lazio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *