Acque libere: Pasquini difende il primo posto

350 0

Un panorama mozzafiato ha accolto nella splendida giornata estiva di sabato 9 luglio, i 150 atleti iscritti all’ 8^edizione Città di Nemi. All’interno di questo circuito, il nuoto paralimpico ha fatto da protagonista con la 2,5 km in acque libere. Dopo la I tappa nuotata a Castellabate il 26 giugno, lo scorso sabato è andata in scena la II Tappa del Campionato Italiano in acque libere. Nove gli atleti della FINP presenti allo start, 8 uomini ed una donna, seppur giovane già veterana dell’open water, Anna Barbaro.

Il nostro atleta, Roberto Pasquini, si piazza al 2° posto, stoppando il crono al minuto 33’19″34, ma rimane in testa alla Classifica Generale in virtù della vittoria ottenuta nella prima prova disputata a Castellabate:

PASQUINI ROBERTO (S10 SSLAZIO NUOTO) 33’19”34
ATTANASIO GIANLUCA (S09 NUOT.CAMPANI) 36’15”47
ABETE VITTORIO (S10 NUOT.CAMPANI) 36’11”46
FARETRA CLAUDIO (S09 SSLAZIO NUOTO) 39’54”10
BOCCIA ANTONIO (S10 SSLAZIO NUOTO) 42’07”01
CACCIAMANO GIANLUCA (S10 SSLAZIO NUOTO) 39’49”48
CIAMPRICOTTI GIOELE (S10 ARIA SPORT) 31’56”91
BALLI MARIO (S06 PO.HA.FI) 1h02’56”

BARBARO ANNA (S12 TEAM14) 49’50”

Per la 3^ tappa il Programma prevede un percorso di 3 Km nelle acque di Caorle (VE) sabato 16 luglio.

(Si ringrazia la Finp)

E. U.

Nessun commento on "Acque libere: Pasquini difende il primo posto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *