Women, cali di concentrazione: ora vinciamo a Cesena!

80 0

Nonostante il pareggio di ieri con il Brescia, la Lazio Women continua a volare verso le alte vette della classifica. Mister Seleman, ai microfoni di Lazio Style Radio, ritratto nella foto, ha analizzato il match: “Ieri è stata una partita pazza, con momento di gioia e dolore nel finale. Dobbiamo migliorare molto nella gestione del vantaggio: il gol dell’1-1 è arrivato da un nostro errore. Poi ci siamo un po’ intimoriti ed è arrivato ciò che non ti aspetti. Le ultime due marcature loro sono molto belle, ma anche molto fortuite. Quando loro sono rimaste in 10, noi eravamo padrone del campo: le abbiamo messe in difficoltà, ma il loro portiere le ha salvate. Abbiamo sbagliato forse qualche dettaglio di troppo”
PUNTI PERSI – “Con il Como il pareggio è arrivato giustamente, con Cittadella e Brescia avremmo potuto fare di più e siamo rammaricati di questo. In tanti anni di carriera, non ricordo gol come quelli arrivati ieri. Facciamo tantissimi gol, ma ne prendiamo ancora troppi. La piccola attenzione può fare la differenza”.

LA CLASSIFICA – “Quest’anno abbiamo fatto 6 gare (compresa la coppa) e nessuno ci ha mai messo sotto. Questo è un dato importante, che certifica la nostra grandezza, ma dobbiamo migliorare nei dettagli. Siamo lì, nonostante il momento delicato che stiamo passando. Se superiamo questo periodo, poi sarà dura per le altre”.

PROSSIMO MATCH – “Il Cesena ha fatto acquisti importanti, ma noi dobbiamo essere convinti di andare a vincere. Sono meno preoccupato del solito perché comunque le prestazioni sono molto buone. E’ una squadra che è partita male con due sconfitte contro due grandi squadre. Fa molti gol e si difendono bene con un 3-5-2 molto stretto. La partita si deciderà sugli episodi, la posta in palio è alta. Dobbiamo giocare con determinazione”.

CAMBIO ATTEGGIAMENTO – “I gol non dipendono dalla nostra propensione all’attacco. Sono più errori di concentrazione che equilibrio di gioco. Ieri abbiamo subito 4 tiri in 90′ e abbiamo subito 3 gol”.

(articolo tratto dal portale www.lalaziosiamonoi.it, che ringraziamo)

Nessun commento on "Women, cali di concentrazione: ora vinciamo a Cesena!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *