Volley: Lazio, prova a tornare felice

431 0

Lazio-Cus Cagliari, domenica, Palaluiss di Piazza Mancini, ore 15.30: dopo due mesi ininterrotti di sconfitte, orientate peraltro da una sfilza di infortuni a raffica, la Lazio Pallavolo è chiamata a dare una vibrante sterzata al suo campionato. Vantiamo ancora un paio di lunghezze di vantaggio sulle pericolanti del girone F della serie cadetta ma certo è che, per allontanare i venti di crisi, dobbiamo necessariamente tornare a fare punti.

E le due prossime gare (domenica contro i sardi, la prossima settimana nel derby contro la Virtus Roma, collocata in classifica due punti sotto di noi…) diranno molto sulle possibilità della Lazio di salvarsi senza stress, allontanando le sabbie mobili. Per la gara di domenica contro il Cus (all’andata perdemmo al tie-break una partita sostanzialmente equilibrata, decisa da veri episodi) il coach Di Vanno sarà ancora costretta ad attingere alla nostra panchina.

Gli infortuni sono lunghi da ammortizzare e la squadra, dunque, dovrà tirare fuori gli artigli per sconfiggere anche la jella.

G.Bi.

Nessun commento on "Volley: Lazio, prova a tornare felice"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *