Volley, ecco il nuovo format della Serie B

226 0

La Serie B di volley – a cui parteciperà la Lazio – scatterà nel week – end del 24 e 25 gennaio. Di seguito il format che verrà adottato.

Prima fase
I gironi di Serie B, attualmente composti da 12 squadre, verranno divisi e ciascuno di questi andrà a formare un sottogirone da 6 squadre. Lo scopo è quello di creare raggruppamenti “zonali” in maniera da agevolare in questa fase delicata gli spostamenti tra regioni e province. Nella prima fase si disputeranno gare di andata e ritorno tra le sole squadre presenti nei sotto-gironi. In totale ogni squadra giocherà 10 partite. La prima fase terminerà il ventotto marzo.

Seconda fase
Le 12 squadre che compongono un girone (nella prima diviso in 2 sotto-gironi) si riuniranno nuovamente in un unico raggruppamento. In questa fase si incontreranno solo le squadre che non si sono ancora affrontate nella prima fase e verranno disputate gare di sola andata: 3 in casa e 3 fuori per ciascuna squadra. La seconda fase terminerà il trenta maggio.
Al termine di questa fase verrà stilata una classifica comprensiva di tutte le dodici squadre del girone.

Grazie al nuovo format viene mantenuta la possibilità di disputare i play off spostando la fine degli stessi nel mese di giugno prossimo.

(Si ringrazia la Fipav Lazio)

Nessun commento on "Volley, ecco il nuovo format della Serie B"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *