Tre vittorie in un giorno