Taekwondo, agli Assoluti di cinture rosse Cellucci ci regala il bronzo

176 0

Al termine della due giorni del Campionato Italiano cinture rosse andato in scena al PalaYamamay di Busto Arsizio – dove più di 500 partecipanti, provenienti da tutta Italia, si sono affrontati per conquistare il titolo nazionale nelle categorie cadetti, junior e senior – la nostra Silvia Cellucci (ritratta festante al momento delle premiazioni) ha illuminato di biancoceleste il podio della categoria meno 47 femminile categoria cadetti, piazzandosi al 3° posto.

Una medaglia di bronzo arrivata dopo tre incontri affrontati con grinta, cuore e sudore: peccato poi che Silvia abbia perduto l’accesso alla finale per soli due punti.

Un bronzo importante, però, arrivato al termine di una competizione molto fisica e difficile ma che ha permesso alla nostra atleta di piazzarsi tra le prime tre atlete italiane della sua categoria.

Un ringraziamento particolare va a tutto lo staff tecnico della S.S Lazio Taekwondo, in particolare alla dottoressa Daniela Olivieri che ha preparato e seguito la nostra Silvia con grande professionalità e competenza: una presenza importante che ha spinto la nostra atleta verso questo meraviglioso traguardo.
Grazie Silvia per le splendide emozioni che ci hai regalato!

(si ringrazia la Lazio Taekwondo)

Nessun commento on "Taekwondo, agli Assoluti di cinture rosse Cellucci ci regala il bronzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *