Scherma, fine settimana di emozioni per i nostri

161 0

Gli atleti della scuola intitolata al Prof. Avv. Emmanuele F.M. Emanuele hanno infatti lottato a colpi di spada sulle pedane di Vercelli, nella 1a prova nazionale riservata alle categorie agoniste under 14.
Maria Clara Quattrini nella gara delle “Ragazze”, già numero 1 al termine dei giorni, sale sul gradino più alto del podio su 126 atlete.

Martina Guerrieri, sconfitta 15-14 la compagna di sala Giulia Paulis, accede al tabellone delle 8, conquistando infine un ottimo bronzo su 133 partecipanti della categoria “Allieve”.
Soddisfatto il Maestro Tullio De Santis per la bella tecnica schermistica mostrata dai suoi allievi in pedana.

La serata di sabato 7 dicembre ha visto una delegazione di sciabolatori e spadisti, al seguito del Maestro Vincenzo Castrucci, esibirsi allo Stadio Olimpico prima della partita Lazio-Juventus davanti ad oltre 60.000 persone, insieme alle farfalle della Lazio Ginnastica Ritmica. Grandi emozioni in una serata speciale.

Domenica 8 dicembre, infine, la prof.ssa Giovanna Ciacchi ha invece seguito l’esibizione della Lazio Scherma presso il campo sportivo di Velletri, nell’ambito dell’evento a scopo di beneficenza organizzato dal Comune di Velletri.
La Società biancoceleste si è dimostrata ancora una volta alfiere dei Castelli Romani, portando in giro per l’Italia i colori non solo della Lazio ma anche di Ariccia e dei Comuni limitrofi da cui provengono al 100% i suoi atleti.

(si ringrazia Gina Trombetta e www.sslazioscherma.com)

Nessun commento on "Scherma, fine settimana di emozioni per i nostri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *