Scherma, a Tunisi schiereremo la nostra Piccoli!

229 0

Sono state diramate le convocazioni per i Campionati del Mediterraneo 2020.
La manifestazione giovanile promossa dalla Confederazione del Mediterraneo e che coinvolge tutti i Paesi che si affacciano sul bacino del “Mare Nostrum”, si svolgerà a Tunisi da venerdi 24 a domenica 26 gennaio.

La delegazione azzurra che salirà sulle pedane tunisine si compone di diciotto atleti.
A rappresentare l’Italia nelle gare di fioretto saranno Vittoria Ciampalini, Giorgia Memoli, Arianna Proietti, Federico Colamarco, Francesco Pio Iandolo e Federico Pistorio.

Per la sciabola, le speranze azzurre saranno affidate ad Alessia Piccoli, tesserata per la Lazio Scherma (ritratta nella foto), Lucia Stefanello, Mariella Viale, Davide Cicchetti, Francesco Sarcinella e Leonardo Tocci.
Infine, nelle gare di spada i riflettori dell’attenzione italiana saranno rivolti su Lucrezia Paulis, fino alla scorsa stagione biancoceleste, Vera Perini, Vittoria Siletti, Fabrizio Cuomo, Federico Pezzoli e Paolo Santoro.

Il programma delle gare prevede per venerdi 24 gennaio lo svolgimento delle gare di tutte e sei le specialità, ma riservate agli under 17. Sabato invece in pedana si affronteranno gli under 20 mentre domenica 26 gennaio si concluderà con le gare a squadre miste per armi.
A seguire gli azzurri sarà uno staff tecnico composto da Marco Autuori per il fioretto, Gaspare Faugiana per la sciabola ed Alfredo Rota per la spada.

(si ringrazia il sito web della Federscherma)

Nessun commento on "Scherma, a Tunisi schiereremo la nostra Piccoli!"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *