Rugby, il rammarico di Montella: “Troppi errori all’inizio”

234 0

Tre mete di Marocchi, Cozzi e De Gasperi non hanno consentito alla Lazio Rugby di vincere la prima gara stagionale in trasferta, sconfitta invece dal Colorno. Piccola consolazione il punto di bonus raccolto, assicurato proprio dalla folgorante meta De Gasperi quasi a tempo scaduto.

Troppi errori commessi nella prima parte della sfida in cui Colorno, neopromosso in A, è voltato avanti quattordici a zero. Alla fine del match disputato in Emilia ecco le riflessioni del coach biancoceleste Montella. “Non possiamo approcciare le partite in questo modo, peccando di nervosismo anche nei momenti in cui abbiamo dimostrato di poter essere superiori agli avversari. Nel secondo tempo la squadra ha reagito dopo una prima frazione in cui molte cose erano andate storte. Non possiamo permetterci però di concedere certe leggerezze che ci costano le partite. Ora non possiamo fare altro che rimboccarci le maniche e rialzarci con il lavoro durante la settimana. Il campionato è ancora lungo ma non possiamo più permetterci certi errori”.

G.Bic.

Nessun commento on "Rugby, il rammarico di Montella: “Troppi errori all’inizio”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *