Paracadutismo: Della Corte e Ferri, iniziati gli allenamenti

342 0

La stagione agonista 2020 della S.S. Lazio Paracadutismo è iniziata con la Speed Skydiving, lo sport non motorizzato più veloce al mondo.

A dare il via è stata la Primatista mondiale e Campionessa italiana, Mascia Ferri, e il Presidente della Sezione Paracadutismo, Lino Della Corte, rientrato dopo un anno di inattività dovuto a un infortunio.
Gli atleti bianco celesti hanno scelto come sedi ufficiali di allenamento il Centro di Paracadutismo Crazy Fly di Nettuno e la Tenuta Pantano Borghese. Entrambe zone perfette per praticare una disciplina che richiede ampi spazi e ottime condizioni per la sicurezza.

Nei primi lanci di allenamento gli atleti hanno testato nuove tute da lancio, assetti in uscita e di volo, mettendo a confronto, ad ogni lancio, le reciproche esperienze.

In particolare Mascia, oltre a cercare maggior velocità, si sta allenando per la precisione in atterraggio in modo da realizzare quanto prima il suo sogno di essere la prima donna al mondo ad atterrare nello Stadio Olimpico di Roma.

Lino Della Corte sta invece “domando” la sua nuova e velocissima tuta in fibra di carbonio fornita dall’Acquarius (società specializzata in costumi da gara per il nuoto), che gli ha consentito di migliorare il suo personal best di ben 30kmh.
Gli allenamenti proseguiranno nelle prossime settimane in vista dei Campionati italiani, passaporto per il Campionato del mondo in Russia.

Lo scorso week end è stato inoltre inaugurato il marchio del settore agonistico degli atleti Bianco Celesti, gli EAGLES KNIGHTS, paracadutisti ai quali va il nostro in bocca al lupo.

(si ringrazia Lino Della Corte)

Nessun commento on "Paracadutismo: Della Corte e Ferri, iniziati gli allenamenti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *