Pallanuoto: non solo Maddaluno, ecco anche Caponero

127 0

Oltre ad aver perfezionato il ritorno di Raffaele Maddaluno, la Lazio Nuoto ha assestato un altro buon colpo: indosserà la calottina biancoceleste, in questa stagione, anche Damiano Caponero, 22enne civitavecchiese.

Difensore (e all’occorrenza attaccante), è stato prelevato dallo Sport Management. Nato a Civitavecchia dove è cresciuto, tesserato per 8 anni alla Snc, Caponero (ritratto nella foto) vanta anche un’esperienza all’estero con gli sloveni del Vd Koper Primorska. Queste le sue parole:

“Ho scelto di venire alla Lazio per la sua storia, nonostante i problemi che sta vivendo, resta una società valorosa e di tradizione. Appena ho ricevuto la chiamata non ho esitato ad accettare questa offerta che mi permetterà di giocare ancora in A1. E’ una squadra di giovani con grande competitività in acqua, è bello allenarsi con loro. Conosco Claudio Sebastianutti, è un grande tecnico, ma soprattutto un grande uomo. Sono contento di far parte di questa famiglia, perché la Lazio è una famiglia”

(si ringrazia la S.S.Lazio Nuoto)

Nessun commento on "Pallanuoto: non solo Maddaluno, ecco anche Caponero"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *