Padel, la Lazio mette un altro mattone verso la promozione

566 0

La Lazio Padel si è imposta per due a uno sul Due Ponti A. Nel secondo turno del Campionato di Serie D mettiamo insomma un altro mattone verso il sogno della promozione, sbandierato obiettivo della Sezione del Presidente Festa.

Vittoria sudata ma alla fine legittima. Le prime a scendere in campo sono state Serena Michetti e Benedetta Davato che, dopo due ore di gioco, hanno ceduto il passo alle loro avversarie.

È stata allora la coppia Argentina biancoceleste, composta da Sarmiento e Sanas, a pareggiare i conti battendo il tandem rivale con un netto 6-1, 6-0.

Il pubblico presente ha potuto ammirare le magie di Canas e le “bombe” di Sarmiento.

Per ultimi sono scesi in campo il Capitano Promutico e lo spagnolo Musso Ruiz che hanno battuto 6-0, 6-0 la coppia duepontina, dando così il passaggio del turno alla nostra formazione.

Adesso, nel prossimo impegno, i biancocelesti dovrebbero vedersela contro Terracina. Servirà un altro sforzo per avvicinarsi al nostro traguardo…

Nessun commento on "Padel, la Lazio mette un altro mattone verso la promozione"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *