Motociclismo, raduno di emozioni e ricordi a Zagarolo

1369 0

Domenica delle Palme: giornata di festa per il mondo cattolico ma anche giornata di festa per gli amici del Motoclub Zagarolo e Giovanni Lando Fioroni che – con i motociclisti biancocelesti, ritratti nella foto – non potevano mancare di festeggiare, tutti assieme, il loro primo anno di attività.

Punto di ritrovo Piazza dell’Indipendenza dove a fare gli onori di casa è stato il Presidente Emilio Radice, già giornalista di Paese Sera e Repubblica ma soprattutto grande motoviaggiatore in procinto di partire, con la sua vecchia BMW R100GS, per il prossimo viaggio in solitaria che lo porterà sulle strade di Slovenia, Ungheria, Ucraina, Russia, Kazachestan, Kirgizisthan, Uzbechisthan, Turkmenisthan, Iran e Turchia durante il quale festeggerà i suoi splendidi 70 anni… tanti auguri Emilio!

Successivamente abbiamo visitato una bella mostra di moto allestita negli spazi comunali dove i soci del Motoclub hanno esposto il meglio del loro parco veicolare: tanti pezzi pregiati di ogni genere, dall’Enduro alla Velocità, tante anche le moto storiche. Una tra tutte, la Harley Davidson “Liberator” dell’esercito USA, risalente al 1940.

A seguire abbiamo assistito alla proiezione del film “I fidanzati della Morte”, pellicola del 1957 ambientata nel mondo delle corse motociclistiche, consegnata ad Emilio da Alessandro Marotto della Rodaggio Film, restauratore cinematografico ma anche grande appassionato motociclista.

Concludendo una bella giornata dedicata più alle chiacchiere tra amici che ai chilometri; ricordi di persone, gare e viaggi tra presente e passato… anche questo, in fondo, è motociclismo.

Ora una breve pausa in concomitanza delle festività della Santa Pasqua, prossimo appuntamento domenica 28 aprile quando la S.S. Lazio Motociclismo andrà a… sorpresa!

Per informazioni e dettagli scrivere a: sslaziomotociclismo@email.it

Giovanni Lando Fioroni

Nessun commento on "Motociclismo, raduno di emozioni e ricordi a Zagarolo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *