Marines sublimi: vittoria e primo posto

674 0

Missione compiuta sul campo amico di Lungotevere Dante: sotto gli occhi di Glenn Caruso, mitico capo allenatore della St. Thomas University, franchigia di punta della NCAA americana, la Lazio American Football batte 36 a 20 i Warriors Bologna, aggiudicandosi il primato del Championship Sud (elisio photo).
Dopo un primo tempo combattuto, terminato in vantaggio 24 a 20, i Marines hanno di nuovo allungato, esibendo un football veloce e redditizio. Insomma, rappresentando le qualità che, in questa stagione, li hanno resi formazione di spessore del panorama nazionale.
Ricapitolando: su dieci partite i Marines ne hanno vinte nove, sconfitti solo una settimana fa ad Ancona. Ora i play-off in cui i biancocelesti si misureranno contro franchigie del Nord storiche ed attrezzate. Sembrerebbe uno scontro dal finale già scritto ma la crescita della Lazio e’ palpabile. Insomma, sognare si può.

G.Bic.

Nessun commento on "Marines sublimi: vittoria e primo posto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *