La moviola della Gazzetta

603 0

LAZIO-INTER 1-2Massa di Imperia
Tanti episodi, alla fine gli unici errori gravi sono dell’assistente Passeri: da annullare il pari di Hernanes per il fuorigioco attivo di Medel. Fa bene Massa a non dare rigore sul tocco petto-braccio di Biglia. Al 24’ Mauricio affossa Palacio (posizione regolare) lanciato a rete: ok la punizione e il rosso per la chiara occasione da gol (l’argentino avrebbe avuto l’opportunità di calciare). Sul successivo tiro, Medel è dietro la barriera della Lazio e disturba in modo netto il portiere Marchetti essendo sulla traiettoria del pallone (si sposta e lo sfiora). La regola del fuorigioco è stata depotenziata, ma fino a questo punto… Nella ripresa al 15’ Marchetti in uscita va sui piedi di Icardi: rigore corretto e rosso per il portiere (già ammonito). Altro reclamo Inter per la trattenuta in area su Icardi: restano i dubbi. La Lazio protesta per un fuorigioco di Candreva lanciato in campo aperto: sembra in linea con Jesus.

 

Nessun commento on "La moviola della Gazzetta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *