Doccia fredda a Verona: perdiamo 27 a 7

558 0

Doccia fredda, a Verona, sul campo di una neopromossa, per la Lazio Rugby, sconfitta per 27 a 7 dopo aver chiuso il primo tempo sotto per 8 a 0. Gara da subito complicata per i biancocelesti di Montella che mai hanno dato l’impressione di poter rientrare in partita.

Unica meta realizzata da Guardiano nella ripresa, quando eravamo già sotto per venti a zero. Insomma, sintetizzando, un brutto passo indietro rispetto alla gara giocata e vinta contro il Viadana una settimana fa. La squadra è apparsa svuotata e senza idee, incapace di reagire e di rimettersi in carreggiata.

Occasione per il riscatto sabato prossimo all’Acquacetosa contro San Donà’. Che però ha battuto Calvisano e che dunque arriverà a Roma galvanizzata.

G.Bic.

Nessun commento on "Doccia fredda a Verona: perdiamo 27 a 7"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *