Contro l’Ortigia la Lazio va in vantaggio e poi si perde

250 0

In vantaggio per cinque a quattro a metà gara, la Lazio Nuoto si è progressivamente arenata davanti al ritorno prepotente dell’Ortigia, formazione che, lo scorso anno, venne battuta nelle semifinali-scudetto del Recco.

Ad Ostia, nella prima partita del girone di Coppa Italia, è finita otto a sei per i siciliani. Demerito biancoceleste quello di aver segnato solo un gol nelle ultime due frazioni. Espulso Leporale per brutalità: salterà le altre due gare del girone di Coppa con Florentia e Roma Nuoto.

Doppiette per Cannella e Giorgi, buona la prova della difesa, che ha sostanzialmente retto l’urto, da rivedere le trame offensive. Sabato alle ore nove la sfida con la Florentia, poi alle diciotto il derby con la Roma. Senza il centroboa Leporale e la sua prima alternativa, Narciso.

G.Bic.

Nessun commento on "Contro l’Ortigia la Lazio va in vantaggio e poi si perde"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *