C5, perché è pericoloso lo stop contro Ortona

234 0

Il 2020 della Lazio Calcio a 5 maschile non è iniziato con il vento in popppa. I biancocelesti sono stati infatti sconfitti dalla Tombesi Ortona per tre a due al termine di un match condotto sempre in apnea. Inutili le reti di Chilelli e Lupi. Lazio pericolosamente sempre in zona play-out, quart’ultima nella classifica di A2. Se il Campionato fosse terminato venerdì sera, insomma, disputeremmo un angusto play out contro la Roma. Senza contare che la penultima piazza, che scaraventa direttamente in B, dista appena tre punti.

Occhi aperti, allora, soprattutto nelle prossime due sfide. La prima, fondamentale, sarà il derby contro l’Olimpus di sabato prossimo. Una partita che si porta ancora dietro le ruggini della partita di andata, contraddistinta da risse in campo e fuori dal rettangolo di gioco e conseguenti squalifiche. E poi la gara al PalaGems contro il Coba’ che lotta in zona play off per la A. Ecco, insomma, perché sarebbe stato importante fare punti contro l’Ortona: il calendario, adesso, non ci strizza l’occhio…

G.Bic.

Nessun commento on "C5, perché è pericoloso lo stop contro Ortona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *