Bizzarrie del calendario: fino ad aprile Lazio mai di domenica alle 15

1284 0

Sono le stranezze del calendario-spezzatino: la Lazio, fino a metà aprile, non giocherà mai più di domenica alle 15. Chi se ne importa, dirà qualcuno, e possiamo condividere: la Lazio spumeggiante di quest’anno vorremmo vederla giocare anche a notte fonda, figurarsi…

Riepiloghiamo, però, gli impegni prossimi. Domenica prossima saremo a Marassi all’ora di pranzo. Poi, contro il Bologna di Sinisa, giocheremo sabato 29 febbraio alle 15. Il sabato successivo (sarà già il 7 marzo) eccoci a Bergamo contro l’Atalanta, impegnata – tre giorni dopo – nel ritorno degli ottavi di Champions contro il Valencia.

Domenica 15 marzo torneremo all’Olimpico contro la Fiorentina ma all’ora di pranzo (ore 12.30). E, sabato 21 marzo, inizio della primavera, saliremo a Torino per incontrare i granata alle ore 15.
Domenica 29 marzo, poi, è in programma una sosta del campionato (e la Nazionale di Mancini sarà a Wembley per sfidare l’Inghilterra).

Alla ripresa della Serie A Lazio-Milan è fissata domenica 5 aprile alle 20.45

Insomma, per rivedere (e ri-applaudire…) la Lazio di domenica alle 15 bisognerà aspettare forse la gara casalinga contro il Sassuolo del 19 aprile. Già, perché anche Lecce-Lazio del turno precedente si disputerà il sabato di Pasqua…

G.Bic.

Nessun commento on "Bizzarrie del calendario: fino ad aprile Lazio mai di domenica alle 15"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *