Verso la Coppa Italia, Reali ci crede: “Nello sport nulla è impossibile”

122 0

Scatta oggi, per la Lazio Calcio a 5, l’operazione Final Eight di Coppa Italia. Mission impossible secondo molti, non per Fabrizio Reali, ritratto nella foto: “Dobbiamo crederci, anche se conosciamo tutti il valore dell’Acqua&Sapone”.
Lazio ultima, abruzzesi primi. Ma guai a partire rassegnati per i quarti della Final Eight: “Il campionato non conta, come abbiamo dimostrato contro il Maritime”, sottolinea il tecnico biancoceleste.

L’unico modo per realizzare un’impresa è crederci al 100%”. Tutti insieme, nessuno escluso: “Chiedo positività a ogni persona che prenderà parte a questa avventura” – l’appello di Reali. “L’ambiente deve sostenere e infondere coraggio ai ragazzi. In questo sport nulla è impossibile”.

Sognare non è mai un errore: “Non siamo arrivati in Final Eight per caso. Abbiamo conquistato questo traguardo sul campo, adesso godiamocelo, ma, soprattutto, proviamoci. Partecipiamo all’evento più bello dell’anno, e non vogliamo farlo da vittima sacrificale. È una vetrina da sfruttare dando tutto”.

(si ringrazia la S.S. Lazio Calcio a 5)

Nessun commento on "Verso la Coppa Italia, Reali ci crede: “Nello sport nulla è impossibile”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *