Rugby: Lazio con i cerotti, il Mogliano passa facilmente

147 0

Priva di dieci giocatori, ancora alle prese con i postumi del Covid, con scarse rotazioni, la Lazio Rugby si è inchinata all’Acqua Acetosa al Mogliano. I veneti si sono imposti per 31 a 11 sprintando sin dal primo tempo in cui hanno orientato il blitz nella Capitale.

Zavorrata com’era dalle assenze la Lazio ha giocato con il cuore ma non è bastato. Negativo dunque l’esordio nel Top10 ma le attenuanti non mancano. Ora due gare proibitive contro Rovigo e Reggio Emilia ma d’altronde sapevamo che la massima serie, pure compressa a dieci squadre, quest’anno sarebbe stata oltremodo complicata.

G.Bic.

Nessun commento on "Rugby: Lazio con i cerotti, il Mogliano passa facilmente"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *