Ragazze, ora una lunga trasferta a Ragusa

150 0

Un solo gol segnato a Bisceglie ha generato un pareggio che è servito a poco alla Lazio Calcio a cinque femminile per migliorare la propria classifica. Siamo rimaste settime in graduatoria e la sensazione, tornando dalla Puglia, è stata quella di aver gettato al vento dei punti e una ottima occasione per avvicinare le zone d’élite della classifica.

Ora il calendario sembra però strizzare l’occhio alla nostra formazione. Nel prossimo turno, infatti, in programma sabato ventidue, giocheremo in Sicilia sul parquet del Ragusa, guidata dall’ex Rebe. Le sicule sono distanziate di diciotto punti dalla Lazio. Sarebbe dunque un vero peccato non confermare anche in campo la notte differenza di valori tecnici. Anche perché, nel turno auccsssivo, al PalaGems, arriverà Tombolo, formazione veneta ultima in classifica, che ha vinto una sola gara e che ha subito ben centouno reti. Due pratiche insomma da sbrigare in fretta. Con auspicabili, sei punti da aggiungere velocemente alla nostra classifica…

G.Bic.

Nessun commento on "Ragazze, ora una lunga trasferta a Ragusa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *