Porca miseria Senad, come ci manchi…

269 0

Finché c’è stato Marusic a sostituirlo (ricordate il suo gol folgorante a Marassi?) abbiamo potuto giocare senza rimpiangere il Capitano. Ma poi, vedendo la fatica di Jony e Lukaku nel provare a surrogarlo, abbiamo capito che l’assenza di Senad Lulic sarebbe stata deflagrante.

Ci mancano i suoi spunti, la sua tigna, i suoi movimenti. I suoi ripiegamenti in difesa, aiutando Radu. E poi il coraggio che infondeva a tutti i suoi compagni. Ritiratosi in infermeria non è un caso che la Lazio sia riapparsa in balia degli eventi, perforabile è vulnerabile.

Porca miseria Senad, come ci manchi… È stata forse la perdita più grave in questo scorcio di stagione zeppo di fregature, spinti alla sbarra pure da Lecce e Sassuolo. Inutile sperare che Senad torni per aiutarci a uscire da questo terribile imbuto in cui ci siamo cacciati. Non ci sarà fino al prossimo settembre. E vedrete che, ripensando alle amarezze di questi ultimi giorni, capiremo che la sua assenza nel momento decisivo del Campionato sarà stata una jattura…

G.Bic.

Nessun commento on "Porca miseria Senad, come ci manchi…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *