Lazio sconfitta dal Montesilvano. Ma la Chiesa si presenta con due gol

403 0

Finisce 3 a 4 Lazio-Montesilvano, giocata a Fiano. Le nostre ragazze si classificano al secondo posto del girone B della Serie A Elite. Alla vigilia dell’inizio della Fase Gold – composta da otto squadre, con un girone solo di partite di andata, con le prime sei che timbreranno il passi per i play-off scudetto – si impongono alcune riflessioni. Eccole, in rigoroso ordine sparso.

Lucileia, arma in più – Un altro gol realizzato, le reti complessive diventano ventiquattro. Con queste prerogative avere la brasiliana in una forma così smagliante e’ una assoluta certezza per le nostre ragazze

Chiesa, esordio con doppietta – D’accordo, Momtesilvano vinceva 4 a 1 quando Agostina ha realizzato i suoi primi dopo stagionali. Resta però l’impressione che, nella Fase Gold e nei play off, avere una giocatore come lei sia davvero risorsa ottimale. Esordio regale, la Chiesa c’è…

Montesilvano-tabù – Le uniche due sconfitte patite nella Fase Elite sono state contro Montesilvano. Otto reti incassate, le abruzzesi si confermano squadra da battere nella rassegna conclusiva. Finora e’ squadra-tabù ma la stagione entra adesso nel vivo. E allora chissà che nel prosieguo, in queste gare da dentro o fuori, l’incantesimo non possa essere infranto

Aspettando Taty – Conero Montesilvano, Lelli ha schierato la brasiliana anche come portiere di movimento. Inutile negarlo, nella Fase Gold e nei play-off ci attendiamo moltissimo da Taty. D’altronde gli sforzi del Presidente Piersigilli erano mirati a rendere più forte ed imprevedibile una squadra già organizzata.

G.Bic.

 

Nessun commento on "Lazio sconfitta dal Montesilvano. Ma la Chiesa si presenta con due gol"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *