Lazio, quattro gare per ritrovare il sorriso

512 0

E’ il segmento di partite che probabilmente orienterà il campionato di Serie A della Lazio Calcio a 5. Che, come sapete, incassa gol a raffica, ne segna pochi, avendo vinto una partita (ma a tavolino…) e avendo invece registrato stop col botto.

Abbiamo tre punti in classifica, precedendo i veneti neopromossi della Came Dosson. Davanti a noi ecco Acqua&Sapone e Isola Futsal (formazione romana…), leggermente più avanti la Real Rieti. Buffo e particolare, allora, il prossimo calendario che, in una sequenza diabolica, metterà la Lazio di Mannino al cospetto – una dietro l’altra – di tutte le pericolanti.

La sfida al Palagems di sabato sera contro la Came Dosson inaugurerà questa serie in cui i risultati – scusate la frase ad effetto – varranno veramente il doppio. E poi – venerdì 18 in diretta televisiva su Sportitalia, la tv che si è assicurata i diritti del futsal – ecco la trasferta in Abruzzo contro l’Acqua&Sapone, sempre temibili sul campo-amico.

Poi, nell’ultimo fine settimana di novembre, ecco il derby del Palagems contro l’Isola Futsal, la formazione di Fiumicino che però gioca le proprie gare interne al Pala to live, all’Eur.

Per finire – e siamo a dicembre – ecco la trasferta a Rieti, in casa della squadra che solo pochi mesi fa si giocò uno storico scudetto contro l’Asti.

Quattro partite, tutte d’un fiato, per sapere se la Lazio Calcio a 5 riguadagnerà la retta via, risalendo la classifica, abbandonando i melmosi bassifondi, o se sarà costretta a soffrire maledettamente fino alla prossima primavera.

G.Bi.

Nessun commento on "Lazio, quattro gare per ritrovare il sorriso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *