Lazio imbattuta all’Olimpico fino a quando a sostenerla c’erano le nostre Sezioni…

241 0

Romantica l’annotazione che vi proponiamo. Come sapete dallo scorso settembre – in virtu’ di un accordo siglato tra la Lazio Generale e la Lazio Calcio, nella persona del dirigente Anna Nastri – tutte le Sezioni biancocelesti, a rotazione, hanno potuto accedere all’Olimpico per sostenere la squadra di Inzaghi, effettuando – sul tartan dello stadio o in altri spazi, sempre interni all’impianto – anche esibizioni, ovviamente prima della gara.

Bene, fino a quando le Sezioni hanno potuto sostenere a gran voce la nostra squadra, la Lazio, fino allo scorso febbraio, mai aveva perduto in casa. Non appena, invece, la pandemia ha chiuso a doppia mandata gli stadi, la Lazio ha perso all’Olimpico contro Milan e Sassuolo.

Ecco perché l’annotazione è romantica: ci piace credere che l’afflato delle nostre atlete e dei nostri atleti sia stato – per gran parte della stagione – la spinta in più per guadagnare i primi posti della classifica, anche sognando un po’. Poi la pandemia, purtroppo, ha interrotto quell’alone di magia…

G.Bic.

Nessun commento on "Lazio imbattuta all’Olimpico fino a quando a sostenerla c’erano le nostre Sezioni…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *