La Lazio demolisce Torino e resta in A1

839 0

Quattordici a cinque contro Torino: la Lazio rispetta il pronostico battendo largamente i piemontesi, vincendo il play out e restando così meritatamente in A1. Non c’è stata oggettivamente partita alla Caldarella di Siracusa: troppo più forte e organizzata la Lazio rispetto a Torino. I biancocelesti terminano così il campionato al decimo posto. Una salvezza meritata, messa in discussione solo dalla disputa di un play-out al cospetto, però, di una formazione decisamente meno forte.

Cinque a due alla fine della prima frazione, addirittura nove a tre a metà gara: la Lazio ha demolito la flebile resistenza di Torino, mai in gara e mai propositivo. Poker di un grande Leporale, ritratto nella foto, doppiette per Di Rocco, Tulli, Spione e Vitale. Cannella a secco mentre Colosimo ha fallito un rigore a partita ormai in archivio.

Festa-Lazio in Sicilia: i biancocelesti, il prossimo anno, saranno ancora protagonisti in A1. Missione compiuta e logiche congratulazioni a tutti…

G.Bic.

Nessun commento on "La Lazio demolisce Torino e resta in A1"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *