Finale Coppa Italia: non ci sarà “l’occhio di falco”

417 0

Gol-fantasma nella finalissima di dopodomani all’Olimpico tra Juventus e Lazio: il rischio c’è e non è stato scongiurato, nonostante gli auspici. Nella gara unica, valida per l’assegnazione della coccarda tricolore, infatti, non ci sarà il tanto atteso debutto del famoso “occhio di falco”, usato per smascherare i cosiddetti gol fantasma.

Come riportato da “Repubblica”, il debutto della nuova tecnologia era previsto per il 7 giugno, data in cui doveva disputarsi inizialmente la finale, anticipando, in sostanza, di un anno ciò che potremmo vedere dalla prossima stagione sui campi della serie A. Ma l’anticipo della finale al 20 maggio ha fatto in modo di trovarsi costretti a rinunciare a questa attesa anteprima: insomma, non c’è il tempo per poter installare e testare con precisione il funzionamento dell’occhio di falco allo stadio Olimpico. Sarà per la prossima volta, con la speranza che la sestina arbitrale non si imbatta nel diabolico dubbio: palla entrata o palla non entrata?

Nessun commento on "Finale Coppa Italia: non ci sarà “l’occhio di falco”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *