Calcio Femminile, la Lazio centra la finale di Coppa Italia

682 0

La Lazio Calcio Femminile si è qualificata per la finale di Coppa Italia battendo, a domicilio, l’Eretum Monterotondo per 4 a 0.

Per l’occasione il tecnico Serafini ha utilizzato qualche ragazza che aveva meno minutaggio al suo attivo ma la squadra ormai gioca a memoria e, anche ruotando qualche calciatrice, il risultato non cambia: Lazio padrona del campo, scambi veloci, pressing alto. Insomma, calcio di ottimo livello.

Il primo tempo è stato equilibrato, la Lazio ha controllato la gara e, quando ha potuto, ha colpito con la forza delle grandi squadre, come in occasione della rete del vantaggio realizzata dallo stopper Sara Fiorentini.

I primi quarantacinque minuti si sono chiusi con le ragazze in vantaggio per 1-0.

Nella ripresa la Lazio ha legittimato la sua quarta vittoria stagionale contro le ragazze di Monterotondo, realizzando tre reti pesantissime che la portano in finale. Rebecca “Freccia” Grassi, entrata nella seconda frazione di gioco, ha realizzato la rete del 2-0 mentre Ramona Refi ha chiuso la contesa con una bella doppietta.
Il primo obiettivo stagionale è stato così centrato con un turno di anticipo!

Coppa Italia Serie C 2017-18 terza giornata
Eretum Monterotondo vs S.S. Lazio Calcio Femminile 1969 0-4
Tabellino

S.S. Lazio C.F. 1969: Mari, Fioretti, Latini (capitano), Croce, Fiorentini, Rizzo,Colli, Moscatelli, Carinci, Refi. Bassotti. A disposizione: Guidobaldi, Grassi, Di Paolo, Di Nello, Campanelli, Cuccu. Allenatore: Serafini.

(si ringrazia il portale lalazioalfemminile.blogspot)

Nessun commento on "Calcio Femminile, la Lazio centra la finale di Coppa Italia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *