C5, per la Lazio due punti da difendere coi denti nelle 5 gare restanti

121 0

La Lazio Calcio a 5 maschile vanta al momento due punti di vantaggio sulla zona play-out del girone B della Serie A2. Abbiamo però, giova sottolinearlo, disputato una gara in più rispetto a un paio di pericolanti.

Alla fine della stagione regolare, ammesso che si riprenda a giocare dopo Pasqua, mancano cinque partite in cui la Lazio giocherà tre scontri-diretti. Due al PalaGems contro Mirafin e Bulldog Lucrezia e uno fuori casa contro la Roma. Sul parquet amico del PalaGems anche la gara contro l’Active, che potrebbe a quel punto essere matematicamente fuori dalla lotta per accedere ai play-off mentre sarà in esterna la sfida contro l’Italpol dell’ex Bizjak.

Insomma, la salvezza – fatti due conti – sembra dipendere esclusivamente da noi. Vincendo contro Mirafin e Bulldog, ad esempio, dovremmo porre le basi per salvarci. Senza aspettare il resto delle sfide che mancano.

G.Bic.

Nessun commento on "C5, per la Lazio due punti da difendere coi denti nelle 5 gare restanti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *