C5, bisogna dare di più. Musumeci: “Fiducia per il futuro”

149 0

Giovane e con grande voglia di fare. Luigi Musumeci sta vivendo con grande serietà ed impegno la sua prima stagione in maglia Lazio. Venerdì contro il Fuorigrotta è arrivata anche la soddisfazione del gol personale, il suo secondo in campionato. Analizzando la sfida contro i campani il talento proveniente dal Meta Catania dimostra già grande maturità: “Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile perché il Fuorigrotta sta lottando per la vittoria. Una partita resa ancora più dura dalle tante assenze che avevamo. Abbiamo dato il massimo e ci abbiamo provato fino alla fine, non ci siamo riusciti, e probabilmente potevamo fare ancora di più”. Il minimo comune denominatore di questa prima parte della stagione in casa Lazio è quello delle continue assenze, che stanno condizionando il campionato: “Ci stiamo allenando sempre bene – prosegue Musumeci – e chi scende in campo dà sempre qualcosa in più. Però sappiamo anche che con l’intera rosa a disposizione tutto sarebbe ancora più facile”.

Passando al gol e alla sua esperienza capitolina Luigi dimostra entusiasmo: “Sono felice per il gol, ma lo sarei stato ancora di più se fosse arrivata una vittoria. Sono contentissimo di questa avventura. Sono molto lontano da casa, ma sto dando tutto me stesso in allenamento ed in partita per cercare di crescere sia come uomo che come giocatore”.

Sabato la Lazio sarà chiamata ad un altro test insidioso in casa del Buldog Lucrezia: “Andremo li per fare punti e lavoreremo per cercare di prenderci la vittoria. Recupereremo anche qualche pedina importante che ci darà ulteriore forza per ottenere un risultato positivo”.

(si ringrazia la S.S. Lazio Calcio a 5)

Nessun commento on "C5, bisogna dare di più. Musumeci: “Fiducia per il futuro”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *