Sabato a Pescara, mercoledì Napoli al Palagems: ci giochiamo tutto

153 0

Ad una settimana di distanza dalla sconfitta contro il Milano del PalaGEMS, ma con la qualificazione al quarto turno di Coppa Divisione in tasca, la Lazio va a far visita al Pescara. Si gioca sabato al PalaRigopiano – che riapre le porte – alle ore 18:30.

Salvezza
La situazione di classifica è tutt’altro che rosea per la Lazio. La gara col Milano, invece di ridare nuova spinta alle ambizioni di salvezza, ha di fatto decretato che l’unica opzione possibile è quella di sperare nel playout, provando ad evitare la retrocessione diretta. È lotta a 3 con Milano ed IC Futsal – avversarie questo sabato – con i meneghini appaiati alla Lazio (10 punti), ma dietro per differenza reti peggiore, mentre l’Imola Castello è poco più avanti a quota 12 e non dorme sonni tranquilli. Ad oggi Eboli e Cisternino sembrano irraggiungibili.

Sosta
Mancano due partite – sabato e mercoledì – prima che il campionato si fermi per un mese visto l’incombere degli Europei. La Lazio affronterà due gare durissime: la prima a Pescara, la seconda in casa con Napoli. Invece, sabato il Milano riceverà l’IC Futsal nello scontro diretto, mentre nell’infrasettimanale Latina-Milano ed IC Futsal-Pescara saranno le altre gare da tenere sott’occhio.

Porte aperte
La Lazio va a Pescara, con il PalaRigopiano che riapre i battenti per la prima volta dopo la squalifica derivata dai fatti di gara-1 della scorsa finale Scudetto con la Luparense. In casa Lazio torneranno i fratelli Chilelli dopo la squalifica scontata nel turno di Coppa Divisione. Di contro, al Pescara mancheranno Salas e Cuzzolino, entrambi fermati dal giudice sportivo.

(si ringrazia la S.S. Lazio Calcio a 5)

Nessun commento on "Sabato a Pescara, mercoledì Napoli al Palagems: ci giochiamo tutto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *