Rugby, Lazio demolita a Calvisano: salvezza lontana…

81 0

Trentatré a zero alla fine del primo tempo. Con un punteggio così orientato era oggettivamente difficile, nella ripresa, riprendere la rotta. A Calvisano la Lazio ha segnato due mete ma alla fine ha perduto per 45 a 14, non introitando neppure un punto di bonus.

Finisce male quindi il viaggio in Lombardia. Calvisano torna in testa alla clasififca del Top12 mentre la Lazio resta ultima, staccata di un ben undici punti dalla zona salvezza. Complicato, ad oggi, cullare, a sei turni dalla fine della stagione regolare, speranze di salvezza. Anche perché il prossimo avversario, domenica all’Acquacetosa, sarà il forte Petrarca Padova…

G.Bic.

Nessun commento on "Rugby, Lazio demolita a Calvisano: salvezza lontana…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *