Rugby, altro stop: ora si mette male male…

84 0

In vantaggio per 19 a 14 alla fine del primo tempo, frutto di tre mete realizzate da Ceballos, Vella e Di Giulio, la Lazio Rugby ha subito nella ripresa le veemente risposta del San Donà che si è così imposto, alla fine, per 21 a 19. Bella Lazio nella prima frazione, poi solite amnesie e improvvisa allergia alle mete e ai calci piazzati.

Arriva così per i biancocelesti un ennesimo stop. Guadagnamo un punto di bonus ma è un brodino che non allevia il dolore per la classifica. Complice la penalizzazione arrivata nel corso della settimana passata, la Lazio è malinconicamente ultima con dodici punti, a meno dieci dalla zona salvezza. E, con Calvisano e Petrarca sfide all’orizzonte, converrete che la situazione è davvero preoccupante.

G.Bic. (Su ringrazia il sito del San Dona per la foto)

Nessun commento on "Rugby, altro stop: ora si mette male male…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *