Rugby, adesso il viaggio a San Donà sarà decisivo…

81 0

San Donà non lotterà per la conquista dei play-off scudetto ma ha ancora il dente avvelenato per lo stop patito nel girone di andata contro la Lazio all’Acquacetosa. I veneti, poi, veleggiano appena più su della zona minata e certo non affronteranno deconcentrati L a gara contro i biancocelesti.

Per la Lazio Rugby, però, immalinconita dalla sconfitta subita ad opera del Verona, andrà in scena forse la gara decisiva per prenotare la permanenza nel Campionato Top12. Siamo in ritardo di un punto sulla Valsugana e di ben cinque sul Verona, che si è aggiudicato entrambi gli scontri diretti.

Insomma, si capisce bene come la situazione sia grave, dovendo ancora affrontare Petrarca, Calvisano, Fiamme Oro, insomma formazioni più forti di noi e che lotteranno fino alla fine per i play off. La parola d ordine, però, è non mollare di un centimetro. Dando tutto, a cominciare dal prossimo turno a San Donà. Quando la Lazio Rugby sarà chiamata a vincere per scacciare i venti di crisi e di retrocessione…

G.Bic.

Nessun commento on "Rugby, adesso il viaggio a San Donà sarà decisivo…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *