Primavera, sabato a Formello in palio l’accesso alle finali

637 0

Sabato prossimo, ore 15, Stadio Fersini di Formello: altro appuntamento da dentro o fuori per la Lazio Primavera opposta al Palermo nell’ultimo turno dei play-off. Semplificando: chi vince – la gara e’ secca – raggiunge le finali nazionali in programma in Liguria nel prossimo mese di giugno. Qui ci sono, tra le altre, Inter, Milan (allenato da Brocchi) e Roma. La Lazio ha già incontrato il Palermo in Coppa Italia, vincendo senza soffrire neppure un po’. Ha perso però in Sicilia nella gara dello scorso aprile, in campionato. I rosanero, nel turno precedente, hanno vinto a Vinovo contro la Juve. Insomma, sono abituati alle tensioni di una gara decisiva, possiedono individualità interessanti, condite da un telaio ben amalgamato.
I favori del pronostico vanno però alla Lazio. Che, nel corso della stagione, ha già messo in bacheca Supercoppa e Coppa Italia, esibendo in vetrina splendidi prospetti. Come l’australiano Oikonomidis (ritratto nella foto) al quale – mancando Tounkara per squalifica – Inzaghi chiederà i gol (o gli spunti necessari) per inaridire le certezze rosanero, timbrando un altro prestigioso accesso nella griglia che conta del calcio Primavera.
Sabato, ore 15, Formello: da qui passa la storia. Ci saranno anche i calciatori della prima squadra assiepati sugli spalti, prima di partire in treno per Napoli. Ci sarà Pioli e un migliaio di nostri tifosi. Perché la Primavera – giocando bene, vincendo molto ed esprimendo calcio spumeggiante – e’ una delle attuali icone splendenti del nostro Sodalizio.

G.Bic.

Nessun commento on "Primavera, sabato a Formello in palio l’accesso alle finali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *