Ramirez trascina la Lazio: punto al platino a Napoli

524 0

Sotto di due gol dopo appena sei minuti di gioco: sembrava davvero che al Palacercola la Lazio dovesse vivere i consueti spettri, gli stessi di quando si esibisce fuori casa. Invece, gradualmente, senza smarrire la testa, la squadra ha ripreso coraggio, segnando il gol della svolta con Giasson prima della fine del primo tempo. In apertura di ripresa Ramirez ha impattato, prima che il Napoli si portasse di nuovo avanti. Poi il colpo di genio di Ramirez, tre gol in due gare, realizzato in superiorità numerica per un 3 a 3 conclusivo che regala ai biancocelesti un punto al platino.

La Lazio, conquistando il primo punto lontano da Fiano, mantiene così una lunghezza di vantaggio sulla Came che ha pareggiato con la CCogianco. Al netto del risultato – pure fondamentale – la Lazio ha mostrato significative doti temperamentali: mai ha ceduto di un centimetro, pure al cospetto di una formazione molto determinata, che inseguiva il primo squillo del 2017. Pur priva di Escosteguy e con un Tiziano Chilelli a mezzo servizio, la Lazio ha risposto colpo su colpo, fondando la sua rimonta sulle prestazioni di Laion, Giasson e Ramirez, vera scoperta.

Ora, con il morale a mille (quattro punti conquistati nell’ultima settimana) saliremo nel prossimo impegno in Veneto contro la Came. Uno spareggio per la salvezza, il primo in attesa di affrontare,  ancora in trasferta, anche l’Isola Futsal.

G.Bi.

Nessun commento on "Ramirez trascina la Lazio: punto al platino a Napoli"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *