Lo scudetto negato: nuova istanza inviata a via Allegri

117 0

L’avv. Gian Luca Mignogna è intervenuto su Radio Incontro Olympia ai microfoni di Giorgio Cacialli e Daniele Magliocchetti per parlare della nuova istanza depositata in FIGC per lo Scudetto 1915 alla Lazio:

“E’ stata inviata ufficialmente la PEC depositando una nuova istanza alla FIGC. La battaglia per lo Scudetto 1915 è stata condotta da tutti i laziali, ora bisogna continuare ad andare avanti con l’aiuto di tutto l’ambiente biancazzurro. Nei giorni scorsi su diverse testate del Nord abbiamo letto di vari focolai di nuove rivendicazioni. C’era già in animo di presentare questa istanza dopo l’elezione del presidente federale, ma c’è stata un’iniezione di energia in più per questi nuovi eventi. Mi sembrava giusto mettere ora un paletto, anche sull’onda della commemorazione del 4 novembre, ma soprattutto per ribadire tre concetti fondamentali. Cioè che l’istanza fatta per conto del sodalizio biancazzurro non può essere messa sullo stesso piano di altre istanze, perché corredata da prove precise, rigorose e soprattutto inedite, reperite insieme a Pasquale Trane e ad altri studiosi, che certamente altre rivendicazioni non possono vantare.”

“Inoltre si è andati molto avanti con la fase istruttoria e ora con i quadri federali quasi a posto è giusto arrivare a mettere un punto. Infine, dobbiamo ricordare l’importantissimo parere della Commissione dei Saggi, fatta di personalità di spicco ed eminenze forensi, che ha già dato semaforo verde all’assegnazione dello Scudetto ex aequo alla Lazio.

Non siamo certo contrari a prescindere ad altre rivendicazioni, ma noi siamo partiti da tempo, siamo in una fase avanzata del procedimento ed era giusto chiedere contezza del fatto che il fascicolo sia stato ricostituito e posto all’attenzione dell’ufficio di presidenza. Sono passati quasi due anni da quando tutto è stato sospeso, ora le carte vanno rimesse davanti a chi avrà il potere di decidere.“

(si ringrazia Laziostory)

Nessun commento on "Lo scudetto negato: nuova istanza inviata a via Allegri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *