La carica di Vanessa: “Lazio, puoi stupire!”

177 0

L’arrivo di Vanessa Pereira alla Lazio è stato un grandissimo colpo di mercato. Esperienza, tecnica e grande qualità a disposizione di mister Chilelli.

Con l’avvinarsi del primo impegno stagionale nella Coppa Divisione di calcio a 5, la giocatrice brasiliana traccia un bilancio del lavoro di preparazione: “Sono contento dell’identità che la squadra ha acquisito in queste settimane. In campo proviamo a fare tutto quello che ci chiede il mister, il gruppo è giovane ma con grande voglia di migliorare ed imparare. Nelle ultime amichevoli si è vista la crescita della squadra e sono molto contenta: il gruppo è molto unito e questo, spesso, fa la differenza”.

Il primo impegno arriverà domenica, quando a Ciampino la Lazio sfiderà in Coppa Divisione la Virtus: “Non c’è grande differenza tra A1 e A2. Dobbiamo dare il meglio e provare a fare il nostro gioco. Per noi sarà la prima partita e non sarà facile. L’esordio nasconde sempre molte insidie, anche perché c’è la volontà di dimostrare il nostro valore. Il mister, però, ci sta insegnando a rimanere tranquille in campo. Spero che tutto vada per il meglio, ma servirà il massimo della concentrazione, riducendo al minimo gli errori”.

La sfida di Ciampino sarà solo la prima, però darà già alcune importanti indicazioni su quella che potrebbe essere la stagione della Lazio: “Mi auguro un’annata ricca di soddisfazioni. Questo mese di lavoro è andato bene e sono fiduciosa. Abbiamo uno staff ed un gruppo che si allena con armonia e questo fa bene a tutto l’ambiente. Da parte mia spero di dare il mio contributo a questa società. Proveremo a fare qualcosa di importante con testa, cuore, unione e voglia di vincere. Poi vedremo cosa succederà”.

(si ringrazia la S.S. Lazio Calcio a 5)

Nessun commento on "La carica di Vanessa: “Lazio, puoi stupire!”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *