Ducks, non appena si alza l’asticella…

349 0

Figurarsi, si poteva perdere contro i Panthers, una delle franchigie più solide del raggruppamento. Ma è stato l’approccio dei Ducks a stupire in negativo, sempre a rincorrere, sempre indietro nel punteggio. E poi c’è una sensazione, purtroppo suffragata dai fatti. Ogniqualvolta si alza l asticella, la squadra sbanda. È accaduto contro i Seamen e il copione si è ripetuto contro i Panthers. Davanti a compagini forti e compatte, la squadra si smarrisce e non sa incidere.

Forti con i deboli, insufficiente al cospetto delle corazzate del Campionato di Prima Divisione. Un brutto difetto perché, anche se già qualificati ai play off, i Ducks adesso aspettano i Giants Bolzano, nell’ultimo turno della stagione regolare, ovvero forse la squadra meno vulnerabile del panorama italiana del football.

G.Bic.

Nessun commento on "Ducks, non appena si alza l’asticella…"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *