Dieci punti sulla Roma e sulla zona play-out: è grande Lazio

232 0

Praticità, si chiedeva alla Lazio. Perché quando sei lanciato e incontri l’ultima in classifica il rischio è quello di perdere smalto e di pensare che tutto è facile. Invece, la nostra squadra, dopo un tempo e mezzo di confusione, si è ritrovata, distanziando il Bogliasco e, alla fine, vincendo di misura per 6 a 5.

Gara complessa in cui i nostri, dopo parecchie sofferenze, sprecando molto, erano volati sul 4 a 1 e sul 5 a 2. Rischiando nel finale, dopo aver perduto diverse palle in attacco, di essere riacchiappati dai liguri. Sarebbe stata oggettivamente una beffa, però.

Tenace la difesa, puntuale Correggia. Letale Cannella, autore di due reti splendide, una delle quali in virtù di una favolosa “beduina”. La Lazio vola al sesto posto della classifica di A1: insomma, se il campionato fosse finito al Foro Italico contro Bogliasco saremmo magicamente ai play off.

Abbiamo dieci punti di vantaggio sulla Roma, tanto per esaltare il campanilismo, avendo pure dieci punti di vantaggio sulla zona play out. Momento magico: grazie al coach Sebastianutti e a una squadra fatta in casa a cui vogliamo bene.

G.Bic.

Nessun commento on "Dieci punti sulla Roma e sulla zona play-out: è grande Lazio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *