C5, turno nefasto: pure la Came Dosson si avvicina

348 0

Turno nefasto per la Lazio (nella foto Giasson e il tecnico Mannino): la squadra non riesce a conquistare punti lontano da Roma, mostrando limiti di personalità sempre marcati. Staccati da Rieti, ancorati a sei punti, abbiamo dovuto registrare anche la vittoria della Came Dosson che, in casa, ha vinto la prima gara stagionale battendo, a sorpresa, Imola. Per fortuna l’Isola ha perduto in casa, restando a quota quattro. Situazione però non allegra, dal momento che – nel girone di ritorno – dovremo fare visita alla squadra di Fiumicino ed anche alla Came.

Ora, prima della sosta di Natale, due scontri da non fallire: prima, a Fiano, la gara contro il Kaos, sabato sconfitto, poi la Cogianco, peraltro giocato al Palagems, campo casalingo eletto dai genzanesi. Non possiamo più deragliare. Servono punti e pure alla svelta per allontanarci dal penultimo e dall’ultimo posto della classifica. Quelli che portano dritti ai play-out.

G.Bi.

Nessun commento on "C5, turno nefasto: pure la Came Dosson si avvicina"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *